[Gruppo traduzione] Traduzione Onboard

Claudio Arseni claudio.arseni a ubuntu.com
Mar 25 Set 2012 08:30:04 UTC


Il 24 settembre 2012 14:52, Milo Casagrande <milo a ubuntu.com> ha scritto:
> 2012/9/24 Claudio Arseni <claudio.arseni a ubuntu.com>:
>>
>> Si accettano suggerimenti. :-)
>
> Potrebbe essere preso in prestito dal mondo dei browser, il "quirk
> mode" per garantire una sorta di compatibilitÓ o retro-compatibilitÓ
> tra versioni.
> Alcuni dizionari riportano:
> A peculiarity of behavior; an idiosyncrasy
>
Ok, grazie della dritta.

> Per estensione si potrebbe dire "modalitÓ di operazione", ma Ŕ
> lunghetta e si perde il senso di "quirk" che indica pi¨ un adattarsi a
> delle peculiaritÓ.
>
Rimane comunque il dubbio (almeno per me) se tradurlo o meno visto che
l'opzione "quirks=QUIRKS" non Ŕ traducibile...

Ciao!


-- 
Claudio Arseni <claudio.arseni a ubuntu.com>



Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-l10n-it