[ubuntu-it] Ridimensionamento partizioni per installazione Linux?

Francesco Petrosino f.petrosino a cira.it
Ven 21 Nov 2008 12:26:16 GMT


Prima di tutto, lo pu usare live tranquillamente, in modo da fare 
conoscenza col pinguino e poi magari abbandonare M$.
Andando per cose che puoi fare subito:
1 - convertire in NTFS lo fa win in automatico con il comando "convert" 
lanciato da finestra di DOS (la "start/esegui/cmd"), non si perde niente 
(gli asus escono formattati in fat32, sul desktop c' un file bat che 
clicchi e ti converte in ntfs automatico,senza formattare, indovinate a 
cosa punta il file bat?)
2 - ridimensionare con partition magic non ha rischi, l'ho sempre fatto, 
mai perso niente! Ovviamente Partition Magic  il migliore, ma si paga 
(anche se credo che la demo ti permetta di farlo)
3 - la deframmentazione  d'obbligo, di grautito c' JKDefrag (trova 
quello con la GUI perch  solo testuale), imposti la deframmentazione 
all'avvio e ti sposta anche i file di sistema. Come sempre, alternativa 
ottima ma a pagamento  O&ODefrag (migliore secondo riviste di pc)
4 - avendo una partizione di dati grande come quella di sistema, perch 
non tagliare la testa al toro spostando tutti i file da Dati in Sistema 
ed usare Dati intera per installare Linux?
5 - Linux mettilo tutto in ext3, tanto da Win c' ext2fs che ti crea i 
driver che ti fanno vedere la partizione di linux come un hard-disk 
supplementare, ci entri, copi e incolli ecc

Sempre grande Ubuntu!
Ciao!

-- 
Francesco Petrosino

CIRA S.C.p.A.
Via Maiorise
81043 Capua (CE) Italy
Tel. +39 0823 623 626




Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it