[Gruppo traduzione] I: R: Re: bzr

Milo Casagrande milo a ubuntu.com
Dom 2 Giu 2013 14:06:44 UTC


2013/5/31 gfrisani a libero.it <gfrisani a libero.it>:
> Il 30/05/2013 milo a ubuntu.com ha scritto:
>
>>con calma, inizio a controllarla, magari mi prendo un batch di
>>stringhe alla volta e riporto eventuali errori/correzioni da fare.
>
> dato che in effetti si tratta di un lavoro abbastanza lungo, allo scopo di
> velocizzare la traduzione completa di Bazaar, suggerisco quanto segue:
>
> 1) Milo controlla le prime 200/250 stringhe, durante le quali ho visto vengono
> affrontate le maggiori difficoltà della traduzione;
>
> 2) dopo aver preso debita nota dei suggerimenti e correzioni di Milo, posso
> procedere ad approvare direttamente tutte le rimanenti stringhe che non creano
> problemi di interpretazione, lasciando da parte quelle dubbie, per la
> successiva revisione finale da parte di altri più esperti di me.
>
> In questa maniera potremmo ridurre notevolmente i tempi di lavorazione, cosa
> ne pensate?

Concordo con Claudio: per quanto lento, preferisco che la traduzione
venga rivista per intero.
Ci vorrà un po', ma almeno la controlliamo tutta una volta e poi
possiamo solo correggere quelle nuove.

> Ho visto inoltre che ci sono un sacco di plugin per Bazaar, la maggior parte
> dei quali sono tradotti solo parzialmente. Cosa ne facciamo?

Se sono traducibili e possiamo tradurli, direi di farlo.
Ciao.

--
Milo Casagrande <milo a ubuntu.com>



More information about the ubuntu-l10n-it mailing list