[Gruppo traduzione] Richiesta revisione template "upstart"

Devid Antonio Filoni devidfil a gmail.com
Mar 7 Set 2010 17:12:44 BST


JOB non lo traduco proprio o lo traduco con COMPITO?

Devid

2010/8/29 Milo Casagrande <milo a ubuntu.com>:
> #4 e #5:
> "watch" non sarebbe "leggere", magari "controllare"
> Pare che il codice crei un watch di inotify, potrebbe essere proprio
> controllare...
>
> #7:
> delete -> eliminare
>
> #11:
> sarebbe da verificare che "Name" non sia un qualche cosa proprio di upstart
>
> #12 (e anche nel resto della traduzione in caso):
> sarebbe da verificare meglio: job non  proprio la stessa cosa di un
> processo, anche perch viene usato sia "job" che "process". In caso va
> chiesto agli sviluppatori cosa intendono se non c' documentazione.
>
> #13:
> Env deve essere costituito...
>
> o
>
> Env deve essere costituita... ?
>
> In ogni caso: s/dalla coppia/da coppie
>
> #16, #17:
> sarebbe da sistemare "failed"
> Nella #16 potrebbe diventare:
> Recupero dell'istanza %s non riuscito: %s
> Nella #17:
> Evento non riuscito
>
> #20:
> magari s/Avviamento/Avvio
>
> #22:
> s/non riuscita/non riuscito
>
> #39:
> Generazione %s del processo %s non riuscita: %s
>
> Il primo %s pare sia il job, il secondo il processo, ma non ho ben
> idea con che cosa vengano effettivamente sostituite.
>
> #40:
> Sicuro?
> Errore temporaneo nella generazione del processo
>
> #41:
> anche qui, il primo %s  il job, il secondo il process, il terzo in
> questo caso  il PID
>
> #43:
> non so, a me non convince. Il %s pare sia sostituito con il nome della
> risorsa (o una specie di nome).
> Io direi:
> Impossibile impostare il limite della risorsa "%s"...
>
> #51, #53:
> sistemare il "failed"
>
> #61:
> questa  diversa da tutte le altre simili che iniziano con:
> %s %s process
>
> Messa come  ora potrebbe diventare, con nomi inventati:
> JOB del processo PROCESS (%s)...
>
> #62:
> uniformare "spawn"
>
> #64 e avanti:
> sarebbero da uniformare tutti per "fail"...
>
> #67:
> manca "signal"
>
> #69, #70:
> qui inizi con la minuscola, in altri casi simili mi pare tu abbia
> sempre iniziato con la maiuscola
>
> #78:
> non  un po' lunghetta?
> Impossibile rilevare connessioni private ?
>
> Dalla #90 alla #95, sono tutte opzioni a riga di comando, quindi:
> - iniziale maiuscola
> - non all'infinito, ma indicativo terza persona singolare
>
> #99:
>  descrizione breve, quindi direi:
> Avvia il processo.
>
> #100:
> da rivedere il secondo periodo:
> L'ambiente pu anche essere usato per distinguere le istanze...
>
> O qualche cosa di simile.
>
> #101 - #102, #103 - #104:
> idem della #99 e #101
>
> #106:
> non  corretta:
> PROCESSO  il nome del processo a cui inviare il segnale (oppure: a
> cui va inviato il segnale)
> io eliminerei "esso"
>
> #107:
> non  corretta
>
> #108:
> non  corretta
>
> #109:
> qui job diventa process
>
> #110:
> s/ed il/e il
>
> #112:
> Emette un evento.
>
> #117:
> sarebbe da sistemare "log" usando "registro"
>
> #118:
>
> PIORIT pu essere:
> "debug"...
>
> usare i doppi apici, non l'apice singolo o quello inverso
> s/default/predefinito
> Anche qui job  diventato lavoro
> Da rivedere.
>
> #119 a #122:
> Metti la maiuscola anche a queste
>
> #126:
> Questo comando  utilizzato per comandare al kernel...
>
> #135 a #140:
> Maiuscola anche qui
>
> #138:
> s/spegni/Spegne
>
> #148, #149, #150:
> In questi casi, shutdown non credo sia "spegnimento", ma il nome del
> programma shutdown (man shutdown)
>
> #154 a #157:
> Io cercherei di stare un po' pi sul corto e sul semplice: cos come
> sono ora sono "complicate" da leggere.
>
> #160:
> il delimitatore corretto per l'italiano sarebbe il punto
>
> #161:
> maiuscola
>
> #162:
> Cambia il runlevel.
>
> #163:
> "... dovrebbe avere un valore..."
>
> --
> Milo Casagrande <milo a ubuntu.com>
>
> --
> ubuntu-l10n-it a lists.ubuntu.com
> Per modificare o revocare l'iscrizione:
> https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-l10n-it
>



Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-l10n-it