[ubuntu-it] OT opinioni sulla gestione e archiviazione dei dati personali

Domenico Tarricone domenico.tarricone a alice.it
Mar 4 Ago 2020 14:04:16 UTC


Ciao,

mi rendo conto che la mia risposta/soluzione può sembrare complessa, 
però io ho cercato di unire l'utile al dilettevole.

Mi spiego meglio:

non so se conoscete MIT APPINVENTOR 2 . Questo è una specie di 
linguaggio di programmazione, che funziona con blocchi di codice, 
facilissimo da imparare ed usare, che permette di creare delle app per 
android.

Ebbene, grazie ad esso, io mi sono creato una mia app (e qui sta l'utile 
ed il dilettevole) che poi ho installato sul mio smartphone android, che 
mi permette di memorizzare tutti i miei account.

Quindi quest'app , che contiene i miei dati, super protetta da una 
password di accesso al database interno, ce l'ho io e solo io, perchè 
l'ho creata io.

Se volete maggiori info su questo magnifico sistema  andate su youtube e 
digitate:  Nikthorthenat app inventor 2. Troverete tutta una serie di 
video tutorial che vi guideranno passo-passo nel

l'apprendere questo splendido sistema, che vi permetterà di fare un mare 
di cose secondo la vs fantasia.

Certo, il rovescio della medaglia sta nel fatto che bisogna spendere 
qualche ora per imparare il linguaggio, però, poi dà delle enormi 
soddisfazioni.

io che mi sono appassionato alla programmazione ho studiato app inventor 
2   e  python e con essi faccio di tutto.


On 04/08/2020 11:03, Lucio Pineda wrote:
>
> Buongiorno,
> inizio questa discussione, perchè so che qui ci sono anche, persone 
> molto esperte oltre che di Ubuntu,  anche nei diversi aspetti 
> d'informatica Internet etc.
> La questione non è semplice, e credo che lo sappiamo tutti.
> Per gestire i miei dati fatti di ,codici, password, nomi utenti, 
> indirizzi ed altro ( *sono decine*) mi sono così organizzato:
>
>  1. KeepassXc gestore pw, di fatto un database; che non mi crea
>     preoccupazione, è in locale *ma questo è il problema* , in ufficio
>     o casa non ho problemi , ad un codice o ad un dato ci risalgo,
>     quando sono fuori presso uffici pubblici, fornitori poste o altro
>     anche solo un dato potrei non averlo disponibile subito, così ho
>     fatto ricorso a
>  2. Un gestore di password per Android, e qui inizia la mia paura
>     sulla sicurezza dei dati personali, ma non so come altro fare....
>  3. Archiviazione del password manager nel cloud, in modo da
>     aggiornare costantemente il  pw manager
>
> Ho fatto ricorso a questo sistema perchè è il più efficiente o comodo 
> se preferite
>
> In pratica devo scegliere fra 2 mali,
>
>  1.  dispongo sempre dei dati riservati ma sono vulnerabili oppure
>  2. Non uso gli strumenti elencati, ma rischio di non trovare un dato
>     e perdere ore di tempo malamente.
>
> Molti dovrebbero avere più o meno lo stesso problema, qualche opinione 
> o esperienza ?
> Temo che non in termini di efficienza non vi siano alternative ai 2 mali.
> Visto che è una semplice conversazione sono gradite tutte le opinioni, 
> anche quelle che non condivido, in modo da accettare anche se a 
> malincuore il necessario.
> Grazie
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <https://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-it/attachments/20200804/1ad6d7ac/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it