[ubuntu-it] Clonare con dd

Max maxter a email.it
Gio 11 Lug 2013 10:44:37 UTC


Il 11/07/2013 11:04, Piviul ha scritto:
> IMHO quello che vuoi fare non è un backup; un backup è uno strumento che
> ti permette di recuperare un file che hai cancellato, oppure di poter
> tornare ad una qualche versione precedente di un file che hai
> modificato... Se a te non interessa e invece vuoi semplicemente evitare
> perdita di dati in caso di rottura di un disco lo strumento giusto è il
> raid.


se serve solo un 'mirror' effettivamente raid 1 sarebbe lo strumento di 
elezione, se non si considera il consumo di corrente :)
se il disco di backup lavora solo nel caso del backup, e non hai bisogno 
di una sicurezza 'totale' in caso di rottura di un harddisk, ossia non 
ti interessa perdere eventuali modifiche eseguite dopo l'ultimo backup, 
in effetti con il raid 1 c'è un modesto incremento del consumo 
energetico che una persona 'eco consapevole' vorrebbe comunque tenere in 
considerazione, in ogni caso, se vuoi considerare questa opzione:

https://help.ubuntu.com/community/Installation/UpgradeToSoftwareRaid

---

Invece di dd che ti fa una copia del disco, anche dei settori vuoti, io 
userei fsarrchiver, che fa una copia compressa del filesystem.
va detto che anche fsarchiver si lamenta se cerchi di fare una copia di 
un disco che è in lettura-scrittura, e quindi sarebbe meglio lavorare da 
una live, come per dd, anche se volendo si può forzare la cosa.

http://www.fsarchiver.org/Live-backup

--------------

Infine, per mantenere copie di backup incrementali e se non ti fidi di 
rsync, con conservazione di file eliminati (a anche senza) ho sempre 
trovato molto pratico e comodo Unison, che non mi ha mai dato problemi.

> Pensa a quello che vuoi ottenere dopodiché cerchi lo strumento corretto.

concordo in pieno :)

ciao ciao

Max




More information about the ubuntu-it mailing list