[ubuntu-it] ubuntu LTS, di default installa il sistema in una partizione unica?

Davide Depau david.dep.1996 a gmail.com
Ven 2 Ago 2013 21:46:22 UTC


2013/8/2 Mauro Sanna <mrsanna1 a gmail.com>
>
> Grazie, comincio a capire.......lato server tu sei piu' propenso per
> partizionare o per una singola partizione?
>

Io non ho mai gestito server, solo, ripeto, il mio vecchio PC fisso che ho
adibito a server domestico, che accendo all'occorrenza.
Nel mio ho usato una sola partizione. Non vedo l'utilitÓ di creare una
partizione per ogni cosa: quello lo puoi fare se sei un host tipo TuxFamily
che fa cose strane per fare in modo che, durante una sessione ssh, tu veda
solo la tua home e le directory di sistema, e non possa accedere a certi
file di configurazione (tipo quelli di apache).
Se vuoi un server come il mio, che uso un po' come "cloud" per metterci le
vecchie foto, puoi creare una partizione per il sistema e una per i dati, o
in alternativa per un server web puoi creare una partizione e montarla in
/var/www, anche se in genere se si Ŕ i proprietari di un server i vari
applicativi (es, wordpress e mediawiki) si installano via apt-get e si
configurano singolarmente per ogni dominio (e in questo caso montare
un'altra part. in /var/www non serve a nulla).

Se ti servono, una volta che l'hai installato, ti posso dare uno script CGI
basato su EasyBashWeb: Ŕ un semplice file manager, che permette di navigare
le directory e di scaricare file (solo se appartengono a www-data).
EBW Ŕ molto potente, ti permette di fare script per gestire il server con
la semplicitÓ di Bash :)

-- 
Davide
 <http://bashkaraoke.altervista.org>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: <https://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-it/attachments/20130802/bc603d12/attachment-0001.html>


More information about the ubuntu-it mailing list