[ubuntu-it] visione programmi RAI - un calvario

Davide Depau david.dep.1996 a gmail.com
Gio 27 Set 2012 16:46:05 UTC


Il giorno 27 settembre 2012 18:39, Felix <lccflc a email.it> ha scritto:

> Buona sera a tutti,
> Come da oggetto il calvario dei programmi RAI è senza fine.
> RaiSmooth fa il suo dovere ma:
> - il segnale è instabile e molto spesso la finestra si chiude anche ogni
> 4-5 minuti;
> - la visione di molti programmi (in genere telefilm) è inibita sic et
> simpliciter;
> - il replay di trasmissioni interessanti come Ballarò e Porta a Porta non
> funziona neanche a pagare.
>
> Qualcuno può suggerire una soluzione?
> Qualche altra distro tipo MINT aiuta?
>
> Grazie in anticipo a tutti.
> Felice
>
> P.S. per l'immondizia made in Mediaset, passi... ma avere una mamma (la
> Rai), così put**na, è assurdo!!!
> Ma che caxxo voglio di più? Canone anche dalle pietre, pubblicità a
> "vagonate"... echecaxxo...


Come probabilmente saprai, il problema non è nelle distro, né in MoonLight,
ma del software open-source in sè: RAI usa i DRM, che non possono essere
riprodotti da FOSS (bastardi!)
Funziona solo con Windows, semplice. E meno male che è una televisione
pubblica! Uno non può guardarsi la TV senza la TV (intesa come ricevitore
di digitale terrestre...)???
La Mediaset non fa pagare nulla, eppur si vede! Anche col pinguino! E anche
all'estero!
Ma la cosa che capisco di meno è perché non si è autorizzati a guardare il
motomondiale, la formula 1, i film di sera, o anche le soap opera tramite
satellite e streaming?? Non lo capisco....

Davide
<http://bashkaraoke.altervista.org>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <https://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-it/attachments/20120927/55e510e4/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it