[ubuntu-it] Richiesta assistenza su gestione partizioni

gaetano.buttice a gmail.com gaetano.buttice a gmail.com
Ven 21 Set 2012 09:35:26 UTC


Il giorno ven, 21/09/2012 alle 10.35 +0200, Domenico ha scritto:
> Buongiorno a tuttti,
> 
>  mi chiamo Tarricone Domenico e,  dopo aver usato per anni Windows,
> ho voluto provare Ubuntu.   Devo dire, in tutta sincerità, che mi si è
> aperto un nuovo mondo!
> 
> Alcuni giorni fa ho installato su un pc un po’ vecchiotto ( dotato di
> Win Xp ) il rilascio 12.04 LTS.
> 
> Il pc ha un hard disk da circa 40 GB  e durante l’installazione, con
> la procedura automatica, ho riservato 15 GB ad Ubuntu.
> L’installazione è riuscita perfettamente.
> 
> Procedendo in tal modo ho visto che si è creata una partizione di swap
> ed un’altra  che contiene la home + la root.
> 
> Poiché sono veramente soddisfatto di Ubuntu e vorrei cominciare a
> scoprirlo, ho deciso di dedicargli  l’intero hard disk. 
> 
> Non volendo reinstallare tutto da capo, dedicando l’intero disco ad
> Ubuntu, ho scaricato ed installato GParted.
>  
> Lanciando GParted,  mi mostra la seguente tabella delle partizioni:
>  
> /dev/sda1                 ntfs              34,35 GiB           ( dove
> c’è Xp )  -  ( rettangolo a sinistra )
> 
>  
> 
> /dev/sda2             extended        13,94 GiB           ( dove c’è
> Ubuntu – ( rettangolo a destra )
> 
> /dev/sda5                ext4              13,31 GiB
> 
> /dev/sda6               swap               644 MB           ( le
> partizioni 5 e 6 sono comprese nella 2 )

> 
> Ora la mia intenzione sarebbe quella di eliminare la partizione 1
> ( attualmente dedicata a Win Xp)  e di riservarla ad Ubuntu, magari
> tenendo separate le tre partizioni ( swap, root ed home ).

> Ho fatto vari tentativi, ma non ci sono riuscito.
> 
>  Per cortesia,  qualcuno di voi mi può guidare con un  “passo passo”.

> Grazie in anticipo e complimenti per il vs ottimo lavoro.
> 
Per ridimensionare la partizione swap e quella dove risiede il file
system (ubuntu), queste devono essere smontate (non attive).
Se le vedi in gparted, noterai il simbolo di una chiavetta a fianco
della partizione, che ti indica che la partizione è bloccata.
Puoi disattivare la swap ma non la partizione di sistema.

Per farlo dovresti quindi lavorare avviando il pc da cd o chiavetta,
accedere a gparted (sulla iso di ubuntu è già compreso) e lavorare in
live.

A quel punto puoi ridimensionare, eliminare, spostare le partizioni che
vuoi, tenendo presente che la sda5 e la sda6 sono porzioni di una
partizione estesa (sda2) e che quindi prima di ridimensionare o spostare
loro devi modificare la partizione estesa.

Rimani col problema che una partizione primaria ci deve essere e se
togli windows al momento rimani senza; si può far tutto, ma se sei alle
prime armi è forte il rischio di sbagliare.

Se hai appena installato ubuntu e non hai molti dati da salvare, forse
fai prima a reinstallare da zero ubuntu scegliendo in fase di
installazione di usare l'intero disco e scegliendo tipo e dimensione
delle partizioni da lì, soprattutto se vuoi tenere root e home su
partizioni separate.

Tieni conto che spostare una partizione con i dati presenti oltre che ad
essere rischioso può essere anche molto lungo.

Altrimenti, se non vuoi reinstallare, il mio consiglio è questo:
1. ridimensiona sda1 (primaria) a sx fino a 4 gb e la dedichi alla swap
2. estendi la sda 2 (estesa) a sx fino a occupare tutto lo spazio
disponibile
3. elimini la sda 5 (logica) ex-swap
4. estendi la sda6 sia a sx che a dx fino a occupare tutta la sda2
5. lascia perdere la root e la home separate

Beh non è una soluzione pulita, ma dovrebbe funzionare.
Comunque io preferirei reinstallare il tutto.

Ciao
Gaetano66




Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it