[ubuntu-it] Hd esterno non scrivibile se non da root

Piviul piviul a gmail.com
Gio 6 Set 2012 08:38:57 UTC


Mattia Rizzolo scrisse in data 05/09/2012 13:28:
> ho qualche problema a capire questo: "chmod -R g+s {} \;", oltre allo
> scopo di tutto il find... 
il find non fa altro che settare lo sticky bit sul gruppo soltanto sulle
direcory. Se una directory ha lo sticky bit settato allora i files e le
dirs create ereditano il gruppo dalla cartella padre. In questo modo
quando viene creato un file diventa scrivibile dal gruppo users,
indipendentemente dall'utente che lo ha creato.

> se vuoi dare permesso di scrittura a tutto un gruppo basta un `chmod
> 775 -R /mount/point&&chgrp [..]`...
> :)
Ogni volta che fai dei cambiamenti al disco devi perņ rilanciare il comando.

> e poi, a che mi risulta, ne debian, ne le sue derivate principali
> raccolgono gli utenti in un gruppo users (come ad esempio fa
> archlinux), quindi bisogna anche creare il gruppo, metterci gli utenti
> dentro... 
no, il gruppo viene creato sempre con lo stesso gid ma gli utenti di
default non ne fanno parte.

> se č un disco/partizioni di dati condivisi, e si č sciuri che nessuno
> ha accesso fisico al dispositivo, io opterei per dare permesso di
> scrittura a tutti (777), se un disco solo per il mio utente, o do un
> 777 solo alla directtory principale (in modo che il mio utente sia
> libero di modificarne il contenuto subito sotto e di appropriarsene) o
> cambio direttamente il propritario.
o cambi la umask oppure all'aggiunta di nuovi files sei da capo

Ciao

Piviul




Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it