[ubuntu-it] curiosità

Felix lccflc a email.it
Gio 8 Dic 2011 09:29:31 UTC


Il 07/12/2011 21:52, supernova ha scritto:
> Buonasera a tutti. Ho una curiosità. Ovunque si cantano le lodi di
> Debian (e concordo) e di LMDE (sempre Debian dopotutto) che sono molto
> più leggere di Ubuntu. Pertanto alcuni utenti lasciano Ubuntu per
> Debian Squeeze o LMDE, a ragione. A mio avviso si perdono tantissime
> cose, quali i pacchetti di skype e google già ben preparati, i
> security update aggiornatissimi ed efficienti e un sistema che
> funziona bene.
>
> D'altro canto mi dico: se Squeeze è più leggera di Ubuntu, non è
> perché Firefox occupi meno ram su Debian, o perché Libreoffice sia più
> veloce su Debian. A contrario Debian richiamerà meno processi in
> automatico, alcuni magari essenziali, ma altri ai quali potremmo
> rinunciare. È possibile alleggerire Ubuntu quanto Debian?
>
> Supernova

Allora... io sono uno dei traditori, nel senso che da un mese circa 
"saltello" tra le due distribuzioni in attesa di capire "di che morte 
devo morire" ;-)))

In questo momento sono in Ubuntu 11.04 perchè ho necessità di utilizzare 
un software che è farraginoso configurare sotto Debian... ma man mano 
che matura ci arriverò.
Io però non faccio testo perchè, utilizzando il PC all'interno di uno 
studio tecnico:
1) non sono particolarmente interessato ad "orpelli" di alcun genere;
2) ho assoluta necessità di stabilità ed oramai Ubuntu ha raggiunto la 
"maturità" di cui ho necessità e qualunque cambiamento può solo 
danneggiarmi;
3) è pur vero che l'eccessiva ritrosìa dei debianisti nei confronti del 
software free rende comunque complicato installare ciò che Ubuntu ti 
offre su un piatto d'argento... ma è pur vero che, se non sei proprio 
ottuso, alla fine ci arrivi ;-)))

Oramai è il 4° anno che sono passato a Linux in primary-boot e mi sento 
di poter affermare che, o Ubuntu o Debian, indietro non torno più ;-)

Ma Ubuntu, ORA, sta davvero esagerando... però anche qui HO TORTO!!!
Ubuntu si sta solo "attrezzando" per il futuro... il cielo è costellato 
di TABLET, non di PC... in "morte del fratello Giovanni" le critiche di 
Stallman erano appropriate... non fatemi essere meno criptico ;-)))

Ecco perchè, nonostante tutte le "fisse" per il free che attanagliano i 
programmatori di Debian, comunque W Debian e se non ci fosse 
bisognerebbe inventarla.

Con ciò però un milione di ringraziamenti ad Ubuntu che, senza, mai 
avrei fatto il salto di qualità ;-)))

Grazie Ubuntu, anche se non riuscirai a restare quello che fin'ora sei 
stata :-)
Felice


-- 
Vuje permettite ca ve rispunnimmo ca 'a nuie nun ce ne fotte proprio?




Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it