[ubuntu-it] Si puņ installare Ubuntu su disci SATA

leone a diff.org leone a diff.org
Lun 15 Ott 2007 13:56:40 BST


gianmarco writes: 

> che i maxtor non siano un gran che siamo perfettamente d'accordo.
> i miei sono Western Digital e oltre ad essere silenziosissimi non mi 
> hanno ancora dato problemi (Sotto Windows ovviamente)

Io ho buttato tre maxtor su quattro che ho preso negli ultimo anno o due (e 
quando capita su un server di backup e` poco simpatico), adesso preferisco 
comprare altre marche (samsung o western digital), pero`, pero`, sembra che 
gli ultimi maxtor siano fatti decisamente meglio, magari fra qualche tempo 
gli daro` un'altra chance. 

> i cavi sono forniti di serie con la scheda madre...

> quindi escluderei un difetto hardware

> il problema č complesso e non so trovare soluzione,

> ad esempio se installo debian 4.0 dopo il partizionamento si blocca nel 
> caricare i file di lavoro
> se installo ubuntu non fa il partizionamento
> se installi suse neanche fa il boot

Io non escluderei cosi` categoricamente il difetto hw, provato a sostituire 
le ram? Sembra strano, ma l'installazione non e` quella cosa semplice che 
sembra, usa pesantemente la memoria, io tempo fa` avevo un banco di ram con 
un difetto nella zona alta, quindi non me ne sono mai accorto, fino a quando 
non ho fatto delle installazioni (sia Win2kServer sia GNU/Linux davano 
problemi). Prova a pulire bene i contatti delle ram, sia quelli delle dimm 
sia quelli della scheda madre. 

> con le installazioni precedenti invece tutto andava in porto.

Tutto funziona prima che tu ti accorga del guasto. Potrebbe essersi "rotto" 
qualche cosa e te ne accorgi solamente ora (se il sole si spegnesse in 
questo istante me ne renderei conto solamente fra 8 minuti ;-) 

> sinceramente inizio a stancarmi di linux troppi sono i problemi, 
> sopratutto se devi usarlo come
> desktop e in ambiente lavorativo.

Personalmente non sono d'accordo, scegliendo con un minimo di accortezza lo 
hardware, i problemi sono veramente pochi, comunque usare GNU/Linux non e` 
una gara, non c'e` niente di vergognoso nel non riuscire ad usarlo, o nel 
fatto che non piaccia, ci hai provato, la tua produttivita` si e` ridotta 
troppo, torna al sistema operativo che usavi prima, fra qualche tempo (mesi 
od anni, fai tu) magari dagli un'altra occasione, peggio di adesso non 
potra` essere ;-) 

> la finisco qui, non ho voglia di scatenare una flame  saluti gianmarco

Nessun flame, "de gustibus non est disputandum". 

Ciao, Pietro.
-- 
I will build myself a copper tower
With four ways out and no way in
But mine the glory, mine the power
(So I chose AmigaOS, GNU/Linux and OpenBSD) 




Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it