[ubuntu-it] Volete dare la parola alla vostra Ubuntu???

El3arto el3arto a gmail.com
Sab 4 Ago 2007 23:56:10 BST


Il 04/08/07, Benji <bengan a adriacom.it> ha scritto:
>
> Qua si tratta solo di rispettare le regole:
>
> http://www.ubuntu.com/support/community/mailinglists/etiquette
>
> Fundamental aspects of the code of conduct relevant to mailing lists
> include:
>
>      * Be considerate;
>      * Be respectful;
>      * Be collaborative;
>      * When you disagree, consult others;
>      * When you are unsure, ask for help;
>      * Step down considerately;
>      * Avoid flamewars, trolling, personal attacks, and repetitive
> arguments.
>
> Il rispetto per gli altri innanzitutto. Tutto ciò che può ledere la
> sensibilità degli altri va evitato, quindi basta con politica e
> religione. Ognuno ha le sue idee e se le tenga per sé, qui si discute di
> un sistema operativo e del suo funzionamento, tutto il resto è pura SPAM!
>
> --
> ubuntu-it mailing list
> ubuntu-it a lists.ubuntu.com
> https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
> http://wiki.ubuntu-it.org/Listiquette
>

Quoto Benji qui sopra e dico che, sebbene anche io, pur non essendo ateo,
non mi posso considerare un gran cristiano, mi sorprendo che nakinub
consideri così "normale" lo scrivere bestemmie in pubblico.
Mi spiace, non considero bacchettona la buona educazione e se permetti non
consento che tu dica queste stupidaggini in maniera così gratuita oltretutto
facendo l'offeso se gli altri ti tacciano di maleducazione (spero che a casa
tua non ti abbiano educato veramente così, altrimenti ti compatisco...) e
chiedano la tua espulsione dalla lista. Anzi, mi sorprende che ancora
nessuno ti abbia cacciato (altrimenti mi auguro ci sarebbe stato un
avvertimento pubblico).
Se non essere delle merde significa bestemmiare in maniera del tutto
gratuita, senza nemmeno rendersi conto di quanto di cattivo gusto fosse la
cosa, beh, allora sono la più grossa merda che conosci. Comunque non credo
tu ti possa permettere di venire a fare la morale in lista dicendo che
magari non bestemmiamo e poi ci comportiamo come delle merde nella vita...
ma a te chi ti conosce? Allora se lo vuoi sapere penso che uno che voglia
far passare noi come bacchettoni, perché schifiamo un comportamento così
assurdo come quello che hai tenuto tu, è già un passo avanti agli altri
nell'essere una merda nella propria vita, perché dimostra già così quanto
poco rispetto abbia di chi gli sta intorno e della società nel suo
complesso.

Nakinub, un consiglio, non rispondere nemmeno (e soprattutto non farlo
facendo poi a noi la morale), perché peggiori una situazione già
irrecuperabile.
Spero vivamente che tu non abbia modo di scrivere mai più in questa lista.
D'altronde se ubuntu avanza non è grazie a gente con i paraocchi come te, io
credo.

Grazie a tutti quelli che hanno manifestato il loro dissenso verso nakinub e
più in generale verso tutte le mancanze di rispetto più semplici. Si può
discutere, anche accanendosi e alzando un po' il tono, ma mai essere
offensivi, stupidi e irrispettosi in maniera del tutto gratuita. Non credo
sia accettabile.

Ora comincio a ripetermi, perciò vi saluto. Buona notte a tutti :)

-- 
Alberto
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: https://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-it/attachments/20070805/ba36ad9b/attachment.htm 


Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it