[ubuntu-it] QEMU e Networking con Esternalizzazione

El Paso fpazzatura a email.it
Gio 25 Maggio 2006 09:05:19 BST


Franco Vite ha scritto:

>
>nessuna.
>
>ho uno script che mi tira su un monte di cose tipo bridge e poi iptables 
>e interfacce di rete virtuali e chi più ne ha più ne metta.
>
>e poi lancio qemu e lui è in internet e nella intranet (in cui vede ed 
>è, potenzialmente, visto). in quest'ultimo caso l'unico problema è con 
>la risoluzione dei nomi delle periferiche windows, ma tanté...
>  
>
Io sto usando l'ultima versione, e non ho dovuto configurare niente (a 
parte ricompilare il kernel per il modulo kqemu).

Per inciso, se lanciato senza l'opzione `-net` sottintende l'opzione 
`-net user`.

Trascrivo direttamente da `man qemu`:

> -redir [tcp│udp]:host-port:[guest-host]:guest-port
> When using the user mode network stack, redirect incoming TCP or
> UDP connections to the host port host-port to the guest guest-host
> on guest port guest-port. If guest-host is not specified, its value
> is 10.0.2.15 (default address given by the built-in DHCP server).
>
> For example, to redirect host X11 connection from screen 1 to guest
> screen 0, use the following:
>
> # on the host
> qemu -redir tcp:6001::6000 [...]
> # this host xterm should open in the guest X11 server
> xterm -display :1
>
> To redirect telnet connections from host port 5555 to telnet port
> on the guest, use the following:
>
> # on the host
> qemu -redir tcp:5555::23 [...]
> telnet localhost 5555
>
> Then when you use on the host "telnet localhost 5555", you connect
> to the guest telnet server.
>
> Linux boot specific: When using these options, you can use a given
> Linux kernel without installing it in the disk image. It can be useful
> for easier testing of various kernels.

Dovrebbe essere quello che ti serve...

Non l'ho ancora collaudato, ma dovrebbe essere relativamente semplice.

Solo una cosa io non ho capito...

Gianluca Gargiulo ha scritto:

> ad ex su FreeBSD il
> MailServer, su Linux il WebServer e su Windows IIS

Apache e IIS sullo stesso host... A che pro? Non basta uno solo sei due? 
E come fai a farli girare sulla stessa porta?

È solo un dubbio che mi è venuto, magari ho capito male io...


-- 

Roberto Mazzoleni





More information about the ubuntu-it mailing list