[ubuntu-it] partizioni

danilo galimi rbskynet79 a yahoo.it
Sab 19 Nov 2005 10:19:28 CST


Mi sembra strano che il root non possa fare niente, oppure non ho ben capito quando dici che anche da root nella shell il problema non si risolve.
Prova a controllare se il modulo del kenel sotto file system --> unità dos-> fat non sia compilato per la sola lettura, se non hai fatto modifiche al kernel, quindi c'è l'originale prova a vedere ce in etc/fstab alla riga di mount del tuo fat non ci sia specificato 'ro' oppure provi a fare

mount -t  vfat  /dev/hd..   /[percorso]   rw

Hai provato ' su ' anzichè sudo?

4nakin <daron7 a gmail.com> ha scritto:  salve a tutti,
 come vi ho già detto ho comprato il portatile nuovo, e mi sto accorgendo che tutte le cose ke prima andavano fatte in un certo modo ora sono tutte diverse, ed essendo io un nuovissimo utente linux mi sto perdendo .. :-(
 
 vi spiego...
 prima avevo 2 hard-disk e uno dei due lo usavo come 'comune': cioè formattato in fat32 in modo che entrambi i sistemi operativi potessero leggere e scrivere. questa partizione la montavo così: sudo mount /dev/hda5 /home/utente/condiviso -t vfat -o umask=000
 in questo modo nella cartella home mi trovavo montato il mio hard disk e lì potevo farci di tutto: salvare, cancellare, ecc....
 
 ora la cosa strana è ke appena ho installato ubuntu subito mi ha riconosciuto tutte le partizioni (cosa ke prima non faceva) e ha messo tutte ste partizioni in media chiamandole sda1, sda2 ecc...
 ora il problema è questo: ke maerialmente le vedo, vedo i dati ma non posso aprirli, cancellarli, non posso salvare su questa partizione.... non posso fare 1 bel niente perchè nelle proprietà della partizione )e di tutte le cartelle al suo interno) il proprietario è il root e disgraziatamente il comando che usavo per cambiare proprietario (da shell: sudo chown nome_utente /percorso_cartella) non funziona e nemmeno da root nella shell posso fare niente...
 
 che si fa???
 vi prego di aiutarmi... grazie.. e buona giornata

-- 
Impossibile è solo una parola pronunciata da piccoli uomini che trovano più facile vivere nel mondo che gli è stato dato, piuttosto che cercare di cambiarlo. Impossibile non è un dato di fatto, è un'opinione. Impossibile non è una regola, E' UNA SFIDA. Impossibile non è uguale per tutti. Impossibile non è per sempre. IMPOSSIBLE.. IS NOTHING...!! -- 
ubuntu-it mailing list
ubuntu-it a lists.ubuntu.com
http://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it



		
---------------------------------
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://lists.ubuntu.com/archives/ubuntu-it/attachments/20051119/4f561fa2/attachment.htm


Maggiori informazioni sulla lista ubuntu-it